Benvenuti alla Galleria Schubert. Sono disponibili altre risorse online per seguire la nostra attività che potrebbero interessarVi per conoscerci meglio: www.schubert.it

oppure, se siete utenti Facebook: http://www.facebook.com/pages/Galleria-Schubert/179953475373571

anche su Twitter: https://twitter.com/andrea37415854


martedì 21 agosto 2018

Nuntio vobis Gaudio DEADLY SINS the mirror of a society

Chiediamocelo. Alessandro con questa mostra affronta i vizi capitali. Partendo da qui, con il suo acume e la sua visione distopica della società, apre un nuovo capitolo della sua critica sociale. Dopo averci portato alle soglie dell'estrema tecnologia narrata con la sua prima mostra "HYBRIDS" in cui ibridi uomo macchina evocavano il mito modernizzato di un novello Frankenstein, e successivamente condotto in scenari futuribili di orwelliana memoria con "Ego · Jump · a dive into the future" , sua seconda mostra, ora ci conduce in nuovi scenari, con più sottile arguzia.


Nessun commento:

Posta un commento